0
La conoscenza della natura applicata alla scienza
La conoscenza della natura
applicata alla scienza
Tra le molte proprietà dell'iperico oggi riconosciute, prima fra tutte c’è quella di essere un potente serotoninergico e quindi un antidepressivo naturale, indicato specificamente negli stati depressivi accompagnati da ansia a sfondo emotivo.
La quercetina è un antiossidante e antinfiammatorio naturale appartenente alla famiglia dei flavonoidi, un pigmento vegetale che si trova in diversi alimenti e piante che da un po' di tempo sta prendendo sempre più spazio come agente "nutraceutico" dalle interessanti proprietà.
Salubit® vuole essere un supporto nutritivo che apporta ed integra la nostra alimentazione di quella miscela di quelle sostanze benefiche per l'organismo, caratteristiche di determinati frutti rossi ed altri derivati vegetali ad elevatissimo potere “ORAC".
La funzione principale del calcio nel nostro organismo è legata alla costruzione di ossa e denti, dove svolge un ruolo strutturale a livello dell’apparato muscolo-scheletrico.
La luteina (assieme alla zeaxantina) è l’unico carotenoide che viene depositato in grandi quantità nella porzione maculare dell’occhio, non a caso è ben risaputa la sua fama in ambito oftalmologico come una vera sostanza naturale "amica" e protettrice della salute degli occhi.
QUERVIT® è un nuovo integratore "adattogeno" costituito da Robuvit®, un ingrediente potente, di alta qualità garantita che offre interessantissimi benefici per la salute confermanti da una serie di studi scientifici.
Il Goji è di fatto tra i frutti più ricchi di antiossidanti al mondo, con un valore "Orac" molto elevato, e per tale ragione è uno dei superfrutti più apprezzati dalla medicina antiage.
L’astaxantina, come ormai appurato da numerosi studi scientifici, è l’antiossidante tra i più finora conosciuti. I suoi benefici sul nostro organismo si espandono in tantissime problematiche.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK